Opening Hours : Lun/Venerdì 9:00 - 17:00 / Martedì 9:00 - 20:00 (orario continuato)

foto-profilo

DDR Education all’Università La Sapienza per parlare delle nuove tecnologie applicate nel campo dell’Igiene Dentale

Venerdi 15 Giugno, nel sesto incontro del Master di I Livello di Tecnologie Avanzate nelle Scienze di Igiene Orale, i fratelli Agnini hanno parlato ai masterizzandi di come integrare l’utilizzo dello scanner intraorale Itero nella pratica clinica quotidiana.

foto-1

Nel corso della Giornata è stata svolta anche una prova pratica, durante la quale gli studenti hanno potuto provare lo strumento tra loro, testandone quindi la semplicità d’uso e l’efficacia nella rilevazione dell’impronta intra orale.

footo-2

L’obiettivo del Master è di fornire un apprendimento teorico – pratico al fine di affrontare problematiche clinico – scientifiche nell’ambito della prevenzione primaria e secondaria, nonché quello di formare operatori capaci di gestire con accurata integrità qualsiasi tipologia di paziente.

foto-3

L’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (anche abbreviato in Sapienza Università di Roma e colloquialmente La Sapienza)[2] è un’università statale italiana fondata nel 1303, fra le più antiche d’Italia e del mondo.

Read More
foto-titolo

Il Dottor Apponi tra i relatori al V Simposio del Master di Tecnologie Avanzate in Igiene Dentale all’università la Sapienza in Roma

In occasione del 25° Collegio dei Docenti presso il Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo Facciali, si è svolto il 12 Aprile a Roma il V simposio su “Health and Light” in collaborazione con il Master di I livello in Tecnologie avanzate e Scienze di igiene orale della Sapienza di Roma.

foto-1

Nel corso della giornata si sono susseguite relazioni su temi interessanti sviluppate da giovani professionisti nel corso del Master 2017, come il Dottor Apponi che ha parlato della personalizzazione del trattamento di prevenzione e di mantenimento nei pazienti sottoposti a full arch implantari, argomento su cui era incentrata la sua Tesi di Specializzazione Universitaria.

foto-2

Il Simposio ha dato quindi la possibilità a giovani professionistiche si riconoscono in un modello etico professionale basato sull’evidence based medicine, sull’aggiornamento continuo di materiali e tecnologie da usare per protocolli efficaci di poter condividere le loro esperienze in un contesto di tutto rispetto come il Collegio dei Docenti.

foto-3

Read More
Show Buttons
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Youtube
Hide Buttons
ItalyEnglish